Le librerie più stravaganti del mondo

Un viaggio alla scoperta delle librerie più particolari e suggestive sparse per il mondo

Sparse in tutto il mondo ci sono librerie che sembrano uscite da una fiaba. Ospitate in luoghi insoliti sono caratterizzate da allestimenti “ingegnosi” e “insoliti”.

Leakey’s Bookshop, Inverness (Scozia)

Se vai a Inverness, Leakey sarà sicuramente uno dei momenti più belli della tua visita.

La libreria Leakey’s Bookshop è stata fondata nel 1979 ed è stata ospitata negli ultimi 20 anni nella vecchia chiesa gaelica del 1793. È la più grande libreria di seconda mano della Scozia con 100.000 volumi selezionati. Acquistano libri in tutte le Highlands da oltre 40 anni. All’interno del negozio è presente una confortevole area salotto dov’è presente un caminetto e tante decorazioni in legno. Il fuoco a legna che riscalda il Bookshop ha riempito molti clienti di stupore e altri di timore.

Word on the water, Londra (Inghilterra)

La libreria galleggiante indipendente di Londra – Word on the water – è ospitata in una chiatta olandese con più di 100 anni, che vende libri nuovi e di seconda mano di qualità. Hanno classici, cult, narrativa contemporanea, una vasta gamma di libri per bambini, arte e fotografia, oltre ad alcune cose stravaganti che non avresti mai pensato di cercare ma che potresti essere molto contento di trovare.

All’inizio navigavano lungo le acque del Regent’s Canal, ma poi hanno deciso di smettere di fare i nomani e ora sono stabilmente ormaggiati a nord di Londra.

Hanno anche un palco sul tetto per spettacoli di poesia e jazz dal vivo, oltre a un adorabile cane e a un pappagallo.

ISCRIVITI ALLA MAILING LIST PER RICEVERE QUESTI EBOOK GRATIS!

RISERVATI SOLO AGLI ISCRITTI

mailing list esclusivo riservato andrea bindella autore ebook gratis fantascienza fantasy thriller avventura mistero free

The Last Bookstore, Los Angeles (USA)

The Last Bookstore è una libreria indipendente situata nel centro di Los Angeles. Il negozio è stato fondato nel 2005 da Josh Spencer. Il negozio è di 2.000 metri quadrati ed è stato ricavato da un’ex banca – su due livelli – compreso l’ex caveau.

Il negozio crea visual merchandising attraverso disposizioni creative, che attirano gli utenti di Instagram nella speranza di provare a convertire i visitatori di Instagram in acquirenti. I libri sono messi nelle posizioni più strane: sistemati per formare archi, tunnel e labirinti o appesi come se volassero sopra le teste dei clienti.

Librairie Avant-Garde, Nanjing (Cina)

Librairie Avant-Garde è una libreria aperta da Qian Xiaohua nel 2004, oggi considerata la libreria più rappresentativa di Nanchino, in Cina. È diventata un’icona culturale della città e, a causa dell’adiacenza all’Università di Nanchino e della popolarità tra gli studenti, è soprannominata “la seconda biblioteca dell’Università di Nanchino”.

La libreria è nascosta in un ex parcheggio governativo sotto lo stadio Wutaishan, che è stato utilizzato come rifugio antiaereo. Con una superficie di 3.780 metri quadrati, fornisce un grande volume di libri di scienze sociali e umanistiche che sono stati riconosciuti dai letterati e dalla storia, che vanno da letteratura, storia, filosofia, film, musica, fotografia, danza, teatro, architettura, arte, cartoni animati e pubblicità per scienze sociali, affari e giornalismo, escludendo le opere di consultazione e altri libri pratici.

Questo contenuto ti è piaciuto o ti è stato utile? CONDIVIDILO!

Livraria Ler Devagar, Lisbona (Portogallo)

Ler Devagar è nato nel 1999, nel Bairro Alto di Lisbona, dove era ospitato nell’ex Litografia Nazionale, e ha introdotto un nuovo concetto di librerie come luoghi di incontro, uno spazio per discutere di idee, per letture, per l’espressione artistica e per l’acquisto e vendita di libri. A quel tempo, il Bairro Alto Ler Devagar era considerato dalla stampa portoghese e internazionale una delle migliori e più complete librerie del mondo.

Nel 2008, Ler Devagar è stato invitato a trasferirsi a casa nell’allora “Polo delle Industrie Culturali Alcântara – Lx Factory”.

La LX Factory è il risultato di un progetto di riqualificazione che ha dato nuova vita a una fabbrica abbandonata nel quartiere dell’Alcântara.

La Ler Devagar ora occupa un ampio spazio, con quasi 600 metriquadrati di superficie, disposta su 4 livelli e un soffitto alto 14 metri. Ha una collezione di oltre 40.000 nuovi titoli e quasi 10.000 usati.

STAY CURIOUS!

terra 2486 fantascienza andrea bindella autore androidi cyborg fiction scifi romanzo
anima sintetica fantascienza andrea bindella autore androidi cyborg fiction scifi romanzo ebook
inganno imperfetto albori romanzo ebook gratis cyberpunk fantascienza mistero andrea bindella autore
inganno imperfetto gli albori ebook gratis cyberpunk fantascienza andrea bindella autore edizioni open high tech fiction
GRATIS!

Questo contenuto ti è piaciuto o ti è stato utile? CONDIVIDILO!

Fammi sapere cosa ne pensi di questo post!