Terra 2486 – Ciclo dei Creatori (Vol. I)

“Terra 2486” è il primo volume del Ciclo dei Creatori. È ambientato in un futuro non troppo lontano in cui l’incubo di un attacco alieno sembra minacciare l’umanità.

 
BREVE ESTRATTO
L’androide della squadra voltò l’angolo e pochi secondi dopo venne scaraventato contro la parete opposta del corridoio, come se fosse rimbalzato contro un muro invisibile. Il Lexoon 5 non aspettò neanche che impattasse contro la parete del tunnel: alzò il mitra e sparò. I proiettili non colpirono alcun bersaglio. L’androide, dopo l’urto, si rimise in piedi e si diresse immediatamente verso il generale. Era programmato per difenderlo.
«Occhi aperti, signori, deve esserci un Irmont, uno di quelli mimetici» sussurrò Russel.
Dal buio del tunnel, proprio ai lati del generale, spuntarono due mani artigliate che lo afferrarono per la gola, sollevandolo da terra.
 
QUARTA DI COPERTINA
«Ora che ti ho spiegato il piano fin nei minimi particolari, dovrebbe arrivare la cavalleria ad uccidermi e salvarti, proprio come nei film».
In un futuro privo di guerre, la colonia umana Adras è stata attaccata e sterminata. Le prime indagini sui responsabili sembrano portare ad una civiltà di robot senzienti che prospera a pochi anni luce di distanza. Al generale Russel viene affidato l’incarico più gravoso della sua carriera: formare e addestrare una squadra d’assalto per affrontare i colpevoli e porre fine alla loro esistenza.
Riuscirà il protagonista nel suo intento o questa si rivelerà la sua ultima missione?
Chi si cela realmente dietro il sipario e muove tutti come burattini?
Battaglie, tradimenti, incubi e colpi di scena si alterneranno prima dello scontro finale, attraverso una storia dai risvolti inaspettati.
 

One thought on “Terra 2486 – Ciclo dei Creatori (Vol. I)

Fammi sapere cosa ne pensi di questo post!