Inganno Imperfetto in forma gratuita

Ho deciso di distribuire, in forma gratuita, una lunghissima anteprima per permettere a chi non mi conosce di valutare la qualità della mia scrittura e della storia senza spendere un centesimo. Puoi scaricare “Inganno Imperfetto” in formato PDF, EPUB o MOBI. Basta cliccare su questo link (https://forms.gle/NiRewUrdtUhviUsE9) e inserire nome ed e-mail. Riceverai il romanzo direttamente nella tua casella di posta elettronica. QUARTA DI COPERTINA«Odio questo posto, questa prigione senza sbarre, questo pianeta infetto!» Cosa… Leggi tutto »Inganno Imperfetto in forma gratuita

INGANNO IMPERFETTO, nuova pubblicazione

Ci siamo il romanzo è in uscita e tra qualche giorno sarà possibile scaricare GRATIS l’eBook. Seguimi con attenzione per non perdere questa promozione che durerà soltanto un giorno! Ti lascio con la quarta di copertina e con la splendida recensione che Antonino Trovato ha pubblicato sul Blog di Giuseppe Gallato. Se ti interessa acquistare la versione Paperback la puoi trovare già a questo LINK QUARTA DI COPERTINA«Dove pensate di essere, ora? Questa è una… Leggi tutto »INGANNO IMPERFETTO, nuova pubblicazione

La Porta sull'Estate di Robert A. Heinlein

La porta sull’estate (The Door into Summer) è un romanzo di fantascienza tecnologica del 1956 dello scrittore statunitense Robert A. Heinlein. Il romanzo fu ispirato da un commento che fece sua moglie Virginia quando vide il loro gatto riluttante ad uscire di casa: “sta cercando una porta sull’estate.” Heinlein scrisse l’intero romanzo in soli 13 giorni, senza necessità di revisioni se non alcune lievi modifiche.Fu pubblicato per la prima volta a puntate su The Magazine… Leggi tutto »La Porta sull'Estate di Robert A. Heinlein

Spillover. L'evoluzione delle Pandemie di David Quammen

Il libro è unico nel suo genere: un po’ saggio sulla storia della medicina e un po’ “reportage”, è stato scritto in sei anni di lavoro durante i quali Quammen ha seguito gli scienziati al lavoro nelle foreste congolesi, nelle fattorie australiane e nei mercati delle affollate città cinesi…

Nemesi di Philip Roth

Lo fa come sempre senza compiangere né se stesso né gli altri, anzi facendo emergere con forza tutte le contraddizioni dell’epoca e i suoi violenti tumulti…