Zona Uno di Colson Whitehead

Scrittore statunitense, vincitore di numerosi premi, è erede del romanzo postmoderno, della saturazione mediatica che diventa meditazione sulla storia e sul suo assorbimento nella cultura del consumo. Nel romanzo “L’intuizionista” gli ascensori diventano simbolo di sviluppo verticale e di un’ansia di promozione sociale che seduce anche i neri. “La ferrovia sotterranea” è stato un successo internazionale che gli è valso il Pulitzer e il National Book Award. QUARTA DI COPERTINA Una pandemia ha devastato la… Leggi tutto »Zona Uno di Colson Whitehead